Come Le Aziende Automobilistiche Dovrebbero Trattare Con Le Parti Sono Backorder

Come Le Aziende Automobilistiche Dovrebbero Trattare Con Le Parti Sono Backorder

L’estensione del Ducato

Piatto di sci frontale

Radiatore di supporto

Il motore per l’arredamento

Ho presentato una richiesta online al produttore e ho fornito le informazioni necessarie. In risposta mi è stato detto che il produttore non è responsabile dei ritardi perché sono stato coinvolto in un incidente – come in realtà? Non sono entrato in un incidente volontariamente, è stato “un incidente” e non è colpa mia né della compagnia di assicurazione che le parti non saranno disponibili per quattro o cinque mesi.

Io sono di fronte a una spesa di 4.000 dollari per un noleggio mentre il mio veicolo è in negozio. Il produttore dovrebbe fornirmi un’auto di noleggio o perdonare i miei pagamenti fino a quando queste parti non arrivano. Se vendono un veicolo, devono assicurarsi che le parti siano disponibili quando necessario o fornire un prestatore – o semplicemente non vendere.

di H.P

Affrontare I Ritardi Per Le Parti Di Auto

Le aziende automobilistiche possono andare avanti per coprire il costo e il disagio dei lunghi ritardamenti per le parti di sostituzione. La compensazione appropriata è di solito un veicolo di cortesia, ma alcuni autotrasportatori accrediteranno occasionalmente un cliente di noleggio con pagamenti per coprire il periodo in cui hanno perso l’uso del veicolo. Nel 2019, dopo che la CBC ha riferito che la Toyota stava lasciando i clienti in piedi, il produttore di auto si è alzato per compensare i proprietari colpiti da un problema con i ritardi delle parti attribuiti a una conversione in basso a un nuovo sistema di gestione degli inventari. E Mazda ha fornito veicoli di cortesia automaticamente mentre i clienti hanno aspettato che i nuovi crossmembers di fronte arrivassero per un ricordo di sicurezza sul Mazda 6. In alcuni casi, la copertura era fino a sei mesi, e la fattura di noleggio era pari a raggiungere il valore dei veicoli ricordati che erano circa 10 anni di età.

Confronta le quote personalizzate dai principali fornitori di assicurazione auto del Canada. Tutti in meno di 5 minuti con ratehub.ca. Veniamo a cominciare.* Ottieni quote gratuite Lascerai MoneySense. Chiudere la scheda per tornare.

I consumatori di volta in volta segnalano lunghe parti del ritardo all’Associazione per la Protezione dell’Automobile (APA). Tra i principali marchi ricambi auto, Tesla (particoli di riparazione della collisione), Toyota, Kia, Ford, Ram, Jeep e Fiat hanno rappresentato una percentuale maggiore di reclami negli ultimi anni. Questo è di solito la conseguenza di una riduzione dei costi o di una debole gestione interna. Le denunce riguardanti le parti di sostituzione non disponibili sono aumentate notevolmente nel 2021/2022, a causa delle interruzioni della catena di approvvigionamento risultanti dalla pandemia COVID-19 e successive bottiglie di spedizione.

L’Obbligo Del Produttore Di Auto Per I Pezzi Di Auto In Ritardo

Michael Turk, avvocato che consulta i membri dell’APA, ha fornito le seguenti linee guida riguardanti l’obbligo del produttore di auto di fornire parti sostitutive:

“Nulla nella legge legale dell’Ontario riguarda specificamente la questione della disponibilità delle parti di sostituzione, ma c’è una garanzia implicita che le parti siano ragionevolmente disponibili. Il luogo ovvio per iniziare è la compensazione per la perdita di utilizzo. Non sono sicuro come i tribunali saranno a far fronte a COVID – potrebbe esserci un argomento per la forza maggiore in circostanze che sono probabilmente al di là del controllo di un produttore. Anche allora, un giudice potrebbe decidere: “Siamo d’accordo con te, ma cosa hai fatto per compensare il tuo cliente?”. (In situazioni come quelle con i vostri Seltos, il produttore è in grado di consegnare gli stessi componenti alla loro fabbrica per assemblare nuovi veicoli in modo che le parti esistano chiaramente – e questi veicoli vengono spediti in Canada, quindi la mancanza di parti per una riparazione di collisione sembra essere superflua.)”

Da un punto di vista di mitigazione, il signor Turk ti suggerisce di fare quello che puoi per riportare il tuo veicolo sulla strada. “Non legherò il mio cappello sulla fonte delle parti che sono esclusivamente dal fabbricante; anch’io prenderò un’occhiata al mercato del salvataggio come fonte di parti. La mia preoccupazione è quella di risolvere una carenza di parti che disabilita il veicolo”.

Leave a Reply